USR TOSCANA

COMITATO UNICO DI GARANZIA - PARI OPPORTUNITÀ - CONTRASTO AL MOBBING

COS'E' IL CUG (COMITATO UNICO di GARANZIA)?
La Legge 183/2010, all'art. 21, cosiddetto “Collegato Lavoro”, nel quadro degli interventi di razionalizzazione dell’amministrazione pubblica, fra cui il decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, specificamente finalizzato all’ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico, è intervenuta in tema di pari opportunità, benessere di chi lavora e assenza di discriminazioni nelle amministrazioni pubbliche.
Si sono, infatti, apportate alcune importanti modifiche agli articoli 1, 7 e 57 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165,prevedendo, in particolare, che le pubbliche amministrazioni costituiscano “al proprio interno il “Comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni” che sostituisce, unificando le competenze in un solo organismo, i comitati per le pari opportunità e i comitati paritetici sul fenomeno del mobbing, costituiti in applicazione della contrattazione collettiva, dei quali assume tutte le funzioni previste dalla legge, dai contratti collettivi relativi al personale delle amministrazioni pubbliche o da altre disposizioni” (art. 57, comma 1, novellato).
La Direttiva 4 marzo 2011, emanata di concerto dal Dipartimento della Funzione Pubblica e dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ai sensi del comma 4, dell’art. 57, del D.Lgs.vo 165/2001, contiene le indicazioni operative e gli adempimenti necessari per la costituzione e il funzionamento presso ogni USR del Comitato Unico di cui all’oggetto.
Si tratta di un organismo che sostituisce, unificandone le competenze, il Comitato per le pari opportunità e il Comitato paritetico per il contrasto del fenomeno del mobbing, ed esplica le proprie attività nei confronti di tutto il personale dirigente e non dirigente.
Secondo tale Direttiva i CUG opereranno in un'ottica di continuità con l'attività e le progettualità poste in essere dagli organismi preesistenti.
Nel contempo occorre ricordare che nelle stesse Linee Guida si accentua il carattere innovativo del CUG rispetto ai Comitati preesistenti.

  • Web Master & Design: Lidia Merlo - DRTO.comunicazione@istruzione.it - Tutti i diritti riservati © 2009 - 2017 MIUR - USR Toscana - Note legali e Privacy
    Torna su