USR TOSCANA

BENESSERE A SCUOLA - 2017

Sezione dedicata a progetti per la promozione del benessere a scuola: corretti stili di vita, educazione ambientale, alimentare e alla salute a livello regionale e nazionale.

L’inserimento dell’educazione ambientale, dell’educazione alla salute e dell’educazione alimentare nel più ampio quadro del benessere a scuola, che comprende anche la promozione di corretti stili di vita e l’educazione all’effettività, sottolinea che la salute è un concetto polivalente e che un comportamento teso alla sua salvaguardia rappresenta elemento costitutivo dell’essere cittadini. In questa nuova prospettiva di più ampio respiro si integrano le iniziative che, nella loro globalità, tendono ad indurre nelle nuove generazioni la consapevolezza che la salute costituisce anche un bene pubblico e che la sua tutela è sì un diritto garantito dalla Costituzione e dalla collettività, ma anche un dovere verso se stessi e la collettività medesima.

16/11/2017
Progetto nazionale – “Green Labs” - Avviso pubblico per la selezione di n° 45 Istituti di scuola Secondaria di II Grado sul territorio nazionale - 3 per la Regione Toscana (Legge 113/91) D.D. 1524/2015
Il progetto “Green Labs” del Consiglio Nazionale dei Chimici, approvato dal MIUR, raccoglie le candidature di ist. Sec. di II grado (classi IV e V) 45 a livello nazionale - 3 in TOSCANA, finalizzato ad individuare: - 5 istituti che realizzeranno un impianto di digestione anaerobica per la produzione di biocombustibili; - 5 istituti che realizzeranno un impianto di coltura idroponica di bilanciamento del ciclo dell'azoto per la produzione ittica/vegetale; 10 studenti meritevoli, provenienti dagli Istituti d'Istruzione Secondaria Superiore selezionati con i criteri riportati nell’ avviso, che parteciperanno al Workshop residenziale di una settimana sulla produzione della birra presso la Riserva Naturalistica di Bosco d'Alcamo (TP) - Le suddette iniziative e la fornitura della strumentazione necessaria per la realizzazione degli impianti nonché le spese per la partecipazione al Workshop residenziale di una settimana presso la riserva di Alcamo, sono gratuite e finanziate con le risorse messe a disposizione dal MIUR e dai due partner che supportano il presente progetto
Allegati
25/08/2017
Progetto “PRIZE – Prevenzione sui rischi correlati al gioco d'Azzardo negli adolescenti”, coordinatore tecnico-scientifico Azienda USL Toscana Centro, resp. scientifico UniFi (Dipartimento NEUROFARBA, Sezione Psicologia) soggetto attuatore il CEART. Rivolto alle scuole Secondarie di II grado. Termine iscrizioni 25 settembre 2017.
Progetto “PRIZE – Prevenzione sui rischi correlati al gioco d'Azzardo negli adolescenti” . L’iniziativa è rivolta alle scuole secondarie di II grado, su tutto il territorio regionale, fino ad un massimo di 60. L'Azione si sostanzia in interventi di ricerca e prevenzione sui rischi derivanti dal Gioco d'Azzardo destinate agli studenti del secondo anno della scuola secondaria di II grado. Domanda di iscrizione entro e non oltre il 25 settembre 2017, all’indirizzo mail progettoprize@gmail.com Allo stesso indirizzo potranno essere richiesti eventuali ulteriori chiarimenti relativi al progetto.
allegati
24/08/2017
Accordo del 24 agosto 2017 sottoscritto da USR per la Toscana, ANCI Toscana con le UUSSLL Toscane per l’adempimento degli obblighi prescritti dal D.L.n.73/2017, convertito con modificazioni nella legge 119/17 recante disposizioni in materia di prevenzione vaccinale.
Si pubblica l’accordo del 24 agosto 2017 sottoscritto da USR per la Toscana, ANCI Toscana, Aziende USL Centro, Nord Ovest, Sud Est per l’adempimento degli obblighi prescritti del D.L. n. 73/2017, convertito con modificazioni nella legge n. 119/2017 recante in generale disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale con conseguenti adempimenti per la frequenza nelle scuole e nei servizi educativi ed informazioni semplificate per le famiglie
allegati
16/05/2017
Progetto Regionale “Ragazzinsieme” - Estate 2017 - Termine ultimo per le iscrizioni ore 24:00 del 5 giugno 2017
Il Progetto Regionale “Ragazzinsieme” inserito nel Piano R.Prevenzione 2014-2018 prevede proposte di esperienze educativo didattiche residenziali per bambini/e e ragazzi/e dai 9 ai 17 anni. Le proposte sono visibili sul sito www.ragazzinsieme.it . Iscrizioni dalle 12:30 del 16 maggio termine ultimo le 24:00 del 5 giugno. In allegato una sintesi delle proposte
allegati
10/05/2017
Decreto DG USR Toscana n 710 del 9 maggio 2017 - GRUPPO DI LAVORO attuatore dell’intesa tra USR per la Toscana e Federazione Regionale degli Ordini dei Medici della Toscana
Ricostituzione del GRUPPO DI LAVORO attuatore dell’intesa tra MIUR-USR per la Toscana e Federazione Regionale degli Ordini dei Medici della Toscana. Finalità del Gruppo di Lavoro è il coordinamento ed il monitoraggio: delle attività di somministrazione dei farmaci a scuola; delle attività di definizione dei piani terapeutici (PT) predisposti dalle autorità mediche competenti; delle attività di definizione dei Piani di intervento Personalizzati (PIP) predisposti dalle Istituzioni Scolastiche in collaborazione con le Aziende USL. Fanno parte del gruppo di lavoro rappresentanti del MIUR-USR per la Toscana e della Federazione Regionale degli Ordini dei Medici della Toscana. DDG 710/2017
Allegato
03/05/2017
Progetto ENPAB a.s. 2017-18 "Insegnamento della cultura e consapevolezza alimentare nel rispetto coerente dell'ambiente e delle tradizioni"
Progetto di promozione della "Cultura e consapevolezza alimentare" rivolto agli alunni delle classi terze della Scuola Primaria. Le istituzioni scolastiche interessate a partecipare dovranno inviare all'ENPAB la domanda di iscrizione entro il 12 giugno 2017, all'indirizzo mail scuolaenutrizione@enpab.it. Allo stesso indirizzo potranno essere richiesti eventuali ulteriori chiarimenti relativi al progetto. Il progetto educativo sarà finanziato completamente dall'Ente, senza alcun onere a carico delle scuole aderenti.
Allegato
11/04/2017
“L’educazione alimentare a scuola: prima indagine qualitativa nazionale” FOCUS GROUP regionale
“L’educazione alimentare a scuola: prima indagine qualitativa nazionale” Ricerca promossa dal MIUR (DM 663 del 1/9/2016), dall’I.C. Donadoni di Bergamo in collaborazione con gli USR e la Fondazione Italiana per l’Educazione Alimentare. FOCUS GROUP regionale - 19 aprile 2017 - I partecipanti al Focus Group sono stati individuati tra le istituzioni scolastiche impegnate sui temi dell’educazione alimentare.
Allegato

Archivio: | 2017
  • Web Master & Design: Lidia Merlo - DRTO.comunicazione@istruzione.it - Tutti i diritti riservati © 2009 - 2017 MIUR - USR Toscana - Note legali e Privacy
    Torna su