USR TOSCANA

LA SCUOLA IN EUROPA - 2016

Prima del trattato di Maastricht l’Unione Europea si occupava di insegnamento professionale, mentre le altre forme d’insegnamento attenevano strettamente alla competenza degli Stati-membri. Con la firma di un atto unico nel 1986 e con l’entrata in vigore del trattato di Maastricht nel 1992, si accorda, per la prima volta, alla Commissione europea competenze in materia di insegnamento. Viene creata la Direzione generale dell’Educazione, della Formazione e della Gioventù (DGXXII).

La Commissione europea svolge oggi un ruolo principale nella definizione e nella promozione di una politica educativa comune.

Con il trattato di Lisbona l’Unione Europea si trova di fronte ad una svolta formidabile a seguito della globalizzazione e dalle sfide relative a una nuova economia fondata sulla conoscenza. Da quel momento l’obiettivo strategico principale dell’Europa è di diventare “l’economia della conoscenza più competitiva e dinamica del mondo, capace di una crescita economica duratura”.

Europa 2020” rappresenta la prosecuzione del ciclo della strategia di Lisbona, conclusa nel 2010, perché deve affrontare nuove sfide. La Commissione ritiene che UE 2020 debba essere guidata da fattori di stimolo tematici imperniati sulle seguenti tre priorità:

  • una crescita basata sulla conoscenza come fattore di ricchezza: in un mondo in cui i prodotti e i processi si differenziano in funzione dell’innovazione, le opportunità e la coesione sociale vanno potenziate valorizzando l’istruzione, la ricerca e l’economia digitale;
  • il coinvolgimento dei cittadini in una società partecipativa: l’acquisizione di nuove competenze, l’accento sulla creatività e l’innovazione, lo sviluppo dell’imprenditorialità e la possibilità di cambiare facilmente lavoro sono i fattori essenziali in un mondo che offrirà più occupazione;
  • un’economia competitiva, interconnessa e più verde: l’UE dovrà essere più efficace in termini di competitività e produttività riducendo e razionalizzando il consumo delle energie rinnovabili e delle risorse, in un contesto in cui l’energia e le risorse implicano costi elevati e maggiore pressione concorrenziale. Un tale approccio consente di stimolare la crescita e di conseguire gli obiettivi ambientali. Tutti i settori tecnologici ne trarranno beneficio. A tal fine, potranno contribuire anche il potenziamento e l’interconnessione infrastrutturale, la riduzione degli oneri amministrativi e una maggiore rapidità dei mercati e sfruttare le innovazioni.

I cardini principali del programma educativo europeo si possono riassumere in queste parole-chiave: competenze, formazione permanente, TIC, deregolamentazione, rapporti con le imprese, diversificazione, armonizzazione, mobilità, cittadinanza, lotta all’esclusione.

Erasmus+, è il nuovo programma (2013-2020) dell’Unione europea a favore dell’istruzione, della formazione, dei giovani e dello sport. Con Erasmus+, l’Unione Europea vuole sostenere il miglioramento dei metodi di insegnamento e apprendimento, lo sviluppo di nuovi programmi di cooperazione internazionale e la crescita professionale del personale docente e degli animatori giovanili, nonché una maggiore cooperazione tra il mondo dell’istruzione e il mondo del lavoro. School Education Gateway è il portale (disponibile anche in versione italiana) messo a punto dalla DG Education and Culture della Commissione europea per facilitare la partecipazione delle scuole al Programma Erasmus+.

Il Quadro dei Titoli Italiani
I Ministri dell’istruzione superiore dei Paesi europei partecipanti al Processo di Bologna hanno deciso nel 2005 di realizzare il Quadro dei titoli per lo Spazio europeo dell’istruzione superiore (Qualifications Framework for the European Higher Education Area - QF for the EHEA).

Anche l’Italia ha realizzato un proprio Quadro nazionale dei titoli (National Qualifications Framework - NQF) che, per quanto riguarda l’istruzione superiore, è impostato sugli standard del Quadro dei titoli per lo Spazio europeo dell’istruzione superiore.


15/09/2017
Progetto UNIPLURILOCAL" Uniti nella diversità" - Centro Linguistico di Ateneo Università di Firenze – anno accademico 2017/2018
Il Centro Linguistico di Ateneo dell'Università degli Studi di Firenze, in collaborazione con il Dipartimento LILSI e con l'Istituto Confucio, organizza, nell'ambito del Progetto UNIPLURILOCAL" Uniti nella diversità", dei corsi gratuiti di lingua della durata di 80 ore (moduli di 40+ 40) destinati ai giovani, senza distinzione di sesso, che abbiano almeno un genitore straniero e vogliano approfondire la lingua di famiglia.
allegati
15/09/2017
Convegno "CLIL: Buone pratiche ed Europ@" - Scandicci- 22 settembre 2017
Il 22 settembre 2017 si terrà, presso l'Auditorium della scuola "Rodari" di Scandicci (FI), Il convegno "CLIL: Buone pratiche ed Europ@", che costituisce l'evento conclusivo del progetto Europ@ e intende favorire il confronto e la riflessione su aspetti e attività della metodologia CLIL.
Iscrizione entro il 16 settembre al link https://goo.gl/forms/UpvG3kcbt2sthblE2
allegati
14/09/2017
Porte aperte sulle lingue - Centro Linguistico di Ateneo Università di Firenze - 26 settembre 2017
Il 26 settembre 2017, dalle ore 9 alle ore 18, in occasione della Giornata europea delle lingue, Il Centro Linguistico di Ateneo dell'Università di Firenze, organizza  seminari, incontri a tema e esercitazioni di Lingua Araba, Ceca, Cinese, Croata, Ebraica, Finlandese, Francese, Inglese, Italiana, Portoghese, Russa, Serba, Spagnola, Tedesca, Turca, Ungherese, rivolti in particolare a docenti di lingue di  scuola secondaria. Sito  Web dedicato: http://www.toscana.istruzione.it/attivita_usr/progetti_europei.shtml?active=2&page=251
allegati
08/09/2017
Seminario Regionale Erasmus+ Elogio di CLIL - Castiglion Fiorentino - 11 e 12 settembre 2017
L'11 e 12 settembre 2017 si terrà, presso l'istituto Statale “Giovanni da Castiglione” di Castiglion Fiorentino (AR), un seminario,  rivolto a docenti di qualsiasi disciplina e di istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, che intende favorire riflessioni sulla metodologia CLIL e prospettare nuovi input alla luce di esperienze europee.
Sito  Web dedicato: http://www.toscana.istruzione.it/attivita_usr/progetti_europei.shtml?active=2&page=251
allegati
16/05/2017
Convegno regionale, progetto KA1 “Partycipate”– Pistoia, Sala Maggiore del palazzo Comunale, 29 maggio 2017
Convegno Regionale per la presentazione dei risultati del progetto Erasmus KA1 “Partycipate”, realizzato nel biennio 2015/2017 dal consorzio costituito dall'USR Toscana e da quattro istituti delle province di Pistoia e Prato sul tema della progettazione curricolare come ricerca ed applicazione di soluzioni metodologico-didattiche per promuovere la motivazione all'apprendimento, lo sviluppo e la valutazione delle competenze contro la dispersione scolastica. Iscrizioni sul link: https://goo.gl/forms/doCHUMVX71QN4ToD2
allegati
26/04/2017
FESTIVAL D’EUROPA 2017 – DA ERASMUS A ERASMUS+ 30 ANNI DI SUCCESSI – FIRENZE 7/9 MAGGIO 2017
Si pubblica il programma relativo alla manifestazione, che si terrà dal 7 al 9 maggio a Firenze, all'interno del Festival d’Europa, per celebrare il successo della mobilità in Europa, con incontri, workshop e esibizioni aperti al mondo della scuola e dell'università.
Allegati
03/04/2017
Consegna diplomi di Baccalauréat. Firenze. 04/04/2017
La cerimonia di consegna dei Diplomi di Baccalauréat, conseguiti nell'anno scolastico 2015/2016 dagli alunni delle sezioni EsaBac della Toscana, si svolgerà il giorno 4 aprile 2017, alle ore 10,00, nel Salone di Cinquecento di Palazzo Vecchio, alla presenza delle autorità italiane e francesi..
Allegato
29/03/2017
Formazione Esabac. Firenze 10/04/2017
I docenti impegnati nei percorsi Esabac, sono invitati a partecipare alla giornata di formazione che si terrà il giorno 10 aprile 2017, dalle ore 9.30 alle 16.00 presso l’Istituto Francese di Firenze. Le iscrizioni saranno possibili inviando la scheda di adesione allegata all’indirizzo indicato.
Allegato
28/03/2017
Consegna diplomi di Baccalauréat. Firenze. 04/04/2017
La cerimonia di consegna dei Diplomi di Baccalauréat, conseguiti nell'anno scolastico 2015/2016 dagli alunni delle sezioni EsaBac della Toscana, si svolgerà il giorno 4 aprile 2017, alle ore 10,00, nel Salone di Cinquecento di Palazzo Vecchio, alla presenza delle autorità italiane e francesi.
Allegato
28/03/2017
60° anniversario della firma dei trattati europei di Roma
In occasione sessantesimo anniversario della firma dei trattati europei di Roma, la Ministra dell’istruzione, dell’università e della ricerca, Valeria Fedeli, ha inviato a scuole, università e istituzioni AFAM il testo del discorso che il presidente della repubblica, Sergio Mattarella, ha tenuto davanti alle camere in seduta congiunta il 22 marzo, perché sia “oggetto di diffusione a tutte le studentesse e tutti gli studenti e stimolo alla loro riflessione in aula, accompagnata dalle e dai docenti”. Nota MIUR n. 8510/2017. Su questo sito Web il link ai documenti attraverso il banner dedicato in home page: http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/ministero/focus250317
Allegato
20/03/2017
Progetto ESABAC. Docenti esperti "EsaBac", selezionati per iniziative di formazione
Progetto ESABAC. Nominativi dei docenti esperti di Lingua e cultura francese e di Storia degli indirizzi di studio "EsaBac", selezionati da parte dell’ U.S.R. Toscana per iniziative di formazione. DDG USR Toscana n. 87/2017 ed estratto del verbale della commissione per la selezione dei docenti esperti di Lingua e cultura francese e di Storia degli indirizzi di studio "EsaBac".
Allegati
02/03/2017
Progetto ESABAC - iniziative di formazione, Individuazione docenti esperti di Lingua e cultura francese e di Storia degli indirizzi di studio "EsaBac"
Si pubblica la nota prot.n.3265 del 2/3/2017 con allegata la nota MIUR prot.1992 del 23/02/2017.
Allegato
22/02/2017
Indagine sul livello di competenza della lingua inglese per studenti del terzo anno di Scuole Secondarie di secondo grado - Invito
Indagine comparativa sul livello di competenza della lingua inglese degli studenti delle Scuole Secondarie di secondo grado. Nota MIUR n. 1092/2017.
Allegato
17/01/2017
Seminario regionale “L’internazionalizzazione dei curricoli di studio: novità ordinamentali ed esperienze”. Grosseto 16-17 dicembre 2016. Presenze
Il seminario è stato realizzato, in collaborazione con il Liceo Rosmini di Grosseto, nell'ambito delle iniziative “Europa dell’Istruzione”. Rivolto ai dirigenti e ai docenti degli Istituti scolastici di ogni ordine e grado della Toscana, ha rappresentato un momento di formazione finalizzato alla riflessione e alla conoscenza dei nuovi percorsi didattici in una dimensione europea. Elenco dei partecipanti. Nota USR Toscana n.721//2017.
Allegato
12/12/2016
Seminario “L’internazionalizzazione dei curricoli di studio: novità ordinamentali ed esperienze”. Grosseto. 16-17 dicembre 2016
Il seminario è realizzato nell'ambito delle iniziative “Europa dell’Istruzione” ed è rivolto ai dirigenti e ai docenti degli Istituti scolastici di ogni ordine e grado della Toscana. Grand Hotel Bastiani di Grosseto
Allegato
02/12/2016
Seminario Regionale Europa dell’Istruzione “L’internazionalizzazione dei curricoli di studio: novità ordinamentali ed esperienze” – 16-17 dicembre 2016 - Grand Hotel Bastiani di Grosseto.
Il seminario è realizzato nell'ambito delle iniziative “Europa dell’Istruzione” ed è rivolto ai dirigenti e ai docenti degli Istituti scolastici di ogni ordine e grado della Toscana.
Allegati
29/11/2016
Seminario “CLIL and Continuity for 21st Century Learning and Teaching”
Con la presente comunichiamo che il giorno 12 dicembre 2016 dalle ore 15:00 alle ore 18:00 presso l’I.C.Margaritone, Scuola Media Via Tricca si terrà un Seminario sul Progetto CLIL & CONTINUITY dal titolo “CLIL: good practices and dissemination Allegata la locandina del Mini Convegno e scheda di adesione da inviare entro il 6 dicembre 2016 per fax 0575/401259 o per posta elettronica: aric83800b@istruzione.it
Allegati
28/11/2016
Seminario "Let's CLIL4ALL: impariamo con gli eBook!". Pontedera (PI). 07/12/2016
L’iniziativa del convegno "Let's CLIL4ALL: impariamo con gli eBook!" si inserisce nel progetto previsto dal bando MIUR n.238 del 15/09/2015 per la diffusione della metodologia CLIL tramite la progettazione e la sperimentazione di moduli didattici. 7 dicembre 2016, Pontedera (PI) , ITCG "E. Fermi", Via Firenze 51.14:00-18:00
Allegati
14/11/2016
Seminario Regionale Europa dell’Istruzione “L’internazionalizzazione dei curricoli di studio: novità ordinamentali ed esperienze” - 25/26 novembre 2016 - Grand Hotel Bastiani di Grosseto.
Il seminario è realizzato nell'ambito delle iniziative “Europa dell’Istruzione” ed è rivolto ai dirigenti e ai docenti degli Istituti scolastici di ogni ordine e grado della Toscana.
Allegati
31/10/2016
SEMINARIO PROVINCIALE DI FORMAZIONE ETWINNING - Become eTwinner e CreaTwinspaces
Martedì 15 novembre 2016 si terrà presso l'istituto Statale "E.Montale" di Pontedera, scuola polo per la formazione, un seminario pomeridiano per avvicinare i docenti al mondo di eTwinning, all'uso della sua piattaforma e degli strumenti dedicati.
Allegati
25/10/2016
Seminario “Lo stato dell’arte di eTwinning: progetti, formazione, documentazione, innovazione”. Grosseto. 15/11/2016
L’evento regionale si propone di fare il punto sulla didattica innovativa promossa da eTwinning, si inserisce nell’ambito delle iniziative previste nel Piano Regionale eTwinning ed è rivolto ai docenti di tutte le discipline appartenenti agli Istituti di ogni ordine e grado. L’iscrizione avverrà esclusivamente on line utilizzando il link presente nel programma allegato.
Allegati
19/10/2016
ESABAC TECHNO – esame di stato degli istituti Tecnici
Decreto Ministeriale MIUR N. 614 del 04.08.2016 e relativi allegati, inerente il nuovo esame di stato con diploma ESABAC TECHNO per gli Istituti Tecnici già autorizzati.
Allegati
11/10/2016
Formazione Esabac: FIRENZE. 25/10/2016
I docenti di francese e di storia, impegnati nei percorsi Esabac, sono invitati a partecipare alla giornata di formazione che si terrà il giorno 25 ottobre 2016, dalle ore 9.30 alle 17.00 presso l’Istituto Francese di Firenze. Le iscrizioni saranno possibili inviando la scheda di adesione allegata all’indirizzo indicato.
Allegati
03/10/2016
Seminario “eTwinning in classe: perché disseminare, come disseminare”. Castiglion Fiorentino (Arezzo). 17/10/2016
L’evento si inserisce nell’ambito delle iniziative previste nel Piano Regionale eTwinning ed è rivolto ai docenti di tutte le discipline appartenenti agli Istituti di ogni ordine e grado. L’iscrizione avverrà esclusivamente on line utilizzando il link presente nel programma allegato.
Allegati
16/06/2016
“Digital Animators for Younger Schools–DAYS”. Erasmus Plus Ka1. Approvazione progetto
Approvato il progetto Erasmus Plus Ka1 “Digital Animators for Younger Schools–DAYS”: Da settembre 2016 in mobilità quaranta docenti dei poli formativi Animatori Digitali, consorzio coordinato dall’USR Toscana.http://www.erasmusplus.it/wp-content/uploads/2014/03/Graduatoria_KA1_scuola_2016giu09.pdf
Allegati
16/05/2016
Seminario “eTwinning per documentare e valutare”. Livorno 16/05/2016
Il seminario regionale “eTwinning per documentare e valutare”, che si svolgerà a Livorno il 16 maggio 2016, fa parte del Programma europeo Erasmus + per contribuire ad approfondire la formazione docenti in ambito della metodologia eTwinning . L’evento è organizzato dal liceo Cecioni di Livorno, in collaborazione con questo ufficio scolastico regionale. Iscrizione on-line (vedi allegato).
Allegati
12/04/2016
Seminari "CLIL nei Licei Linguistici: gli esiti delle azioni a supporto per scuole secondarie di secondo grado”. Firenze 29/04/2016
I seminari nazionali "CLIL nei Licei Linguistici: gli esiti delle azioni a supporto per scuole secondarie di secondo grado si terranno a Milano il 28 aprile, a Firenze il 29 aprile ed a Napoli il 18 maggio 2016, a supporto della metodologia CLIL (Content and Language Integrated Learning). Nota MIUR n. 3919/2016.
Allegati
16/03/2016
Consegna diplomi di Baccalauréat. Firenze 23/03/2015
La cerimonia di consegna diplomi di Baccalauréat ESABAC Diploma Binazionale italo-francese (Esame di Stato - Baccalauréat) si svolgerà a Firenze il 23 marzo 2016. L’evento è proposto dal servizio della cooperazione educativa dell’ambasciata di Francia in Italia, in accordo con il MIUR e con la collaborazione di questo ufficio scolastico regionale.
Allegati
10/03/2016
Seminario gratuito su fondi diretti UE. Firenze 31/03/2016
A Firenze, il 31 marzo ed il 1 aprile 2016 si svolgerà la due-giorni di informazione e formazione dedicata agli aspetti del ciclo finanziario 2014-2020 dei fondi europei a gestione diretta. Il seminario è gratuito. Per ulteriori informazioni e registrazione: http://www.finanziamentidiretti.eu/?page_id=2745
11/02/2016
Progetto YEES , tematica progetto europeo Erasmus plus sul raccordo scuola mondo del lavoro
Destinatari: Dirigenti scolastici e docenti
Allegati
Archivio: | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011
  • Web Master & Design: Lidia Merlo - DRTO.comunicazione@istruzione.it - Tutti i diritti riservati © 2009 - 2017 MIUR - USR Toscana - Note legali e Privacy
    Torna su